Seleziona la tua lingua: 

La Nuova Tecnotecnica è specializzata nel montaggio di caldaie a condensazione a Varese e dintorni.


Ma cosa sono le caldaie a condensazione e in quale caso conviene il loro acquisto?
A differenza dalla caldaie tradizionali, una caldaia a condensazione recupera e sfrutta il calore dei fumi che sono originati dalla combustione indipendentemente dal fatto se questa sia realizzata da gpl, metano o gasolio. Oltre ai fumi, questo tipo di caldaia sfrutta anche il vapore acqueo e, di conseguenza, è notevole il risparmio del consumo energetico.
Il tutto, senza presentare alcuna penalizzazione in ambito di risultati.


Per coloro che decidono di farsi installare una caldaia a condensazione a Varese e provincia, noi della Nuova Tecnotecnica, possiamo  preventivare la spesa relativa che tiene in conto del prezzo di acquisto  che, nel corso degli ultimi anni, è sensibilmente sceso. Cosa più che importante dal momento che la caldaia a condensazione, presenta un costo oltre il doppio di quello di una qualsiasi classica caldaia.
Dal momento che l’investimento appare ben più maggiore di quello che si affronterebbe ordinando una tradizionale caldaia, possiamo dire che questo tipo di caldaia –il cui costo viene ammortizzato con il tempo dato il risparmio provocato in relazione ai costi dei consumi energetici- conviene a coloro che abitano in una grande casa che per essere riscaldata necessita di tempi piuttosto lunghi nei quali deve funzionare la caldaia. Conviene anche a chi vive dov’è presente un clima rigido, meno facile da eliminare anche dentro ad un’abitazione, ove occorre tenere accesa la caldaia molte ore (se non addirittura sempre) per poter essere riscaldata.


Chi non vive dentro casa per gran parte del giorno perché lavorano e rientrano solo in serata oppure chi vive in un piccolo appartamento dov’è più facile far raggiungere una temperatura gradevole in poco tempo, troveranno più conveniente scegliere una tradizionale caldaia che presenta altri costi di investimento anche se i consumi saranno tuttavia superiori di quelli di una caldaia a condensazione.
 





Vedi anche:

homepage

 

 News